Perchè non raggiungi i tuoi obiettivi?

Data

Condividi

Quante volte ti è capitato di mancare gli obiettivi e di farti scoraggiare da questo, convinto di averci messo il massimo dell’impegno?
Magari ti è anche capitato di biasimare la costituzione e la genetica!

E se invece il tuo parametro di misura dell’impegno fosse per così dire.. “sballato” e non esattamente realistico?
Bisogna ammettere infatti che per ottenere dei risultati tangibili e duraturi bisogna essere spesso disposti non solo a mettere in atto la nostra buona volontà, ma anche a fare dei cambiamenti più o meno importanti nel nostro stile di vita.
Uscire dalla nostra comfort zone, se questa non è la migliore strategia per vivere una vita attiva in un corpo funzionale, è il primo passo per avvicinarci al successo.
Ti faccio un esempio: quante volte ti è capitato di non poterti allenare perché “non ne hai il tempo”?
Quante volte sei dovuto ricorrere all’asporto (nonostante non avevi certo pianificato la full immersion di pasta, pizza e burger) perchè non avevi avuto il tempo di preparare i tuoi pasti, quelli che non solo ti sfamano, ma ti nutrono?

Attenzione: non stiamo assolutamente demonizzando uno sgarro, una serata tra amici, una birra in compagnia o uno strappo alla regola, anzi!
Stiamo cercando di capire se la tua routine sia quella giusta, quella che ti aiuta a guardarti allo specchio con orgoglio e a sentirti leggero e tonico.
Rispetta e ascolta il tuo corpo e ricorda che fallisce solamente chi affronta l’allenamento con superficialità, senza volere affrontare la fatica e il sudore.

Adesso però, passiamo ai consigli pratici, quelli che ti assicuro, renderanno il tuo (reale) impegno evidente.. e sai che soddisfazione incontrare qualcuno dopo tempo e sentirsi dire “sei in formissima!”.

  1. devi essere realmente motivato: sappi che ogni piccolo passo porterà ad un risultato che ti farà stare bene. Innesca il circolo e il tuo corpo ti inizierà a chiedere di essere stimolato e tu non ne potrai più fare a meno.
  2. pianifica il tuo workout: seguire un programma di allenamento che si basa su dei principi scientifici semplici ma efficaci, ti impedirà di buttare ore preziose della tua vita a fare quello che ti sembra un allenamento, ma che in realtà non è una performance.
  3. il tuo adattamento allo stimolo muscolare è diverso da quello di chiunque altro: non demordere se il tuo gym mate ottiene risultati più visibili dei tuoi in meno tempo, facendo le stesse identiche cose.  Questo per dire che geneticamente alcuni sono maggiormente predisposti ad una risposta allo stimolo più rapida, altri più lenta.
  4. sottoponi il tuo fisico a stimoli sempre nuovi: una volta che ti sei adattato ad un certo allenamento devi necessariamente modificarlo, aumentarne intensità o altri parametri, perché altrimenti questo non sarà più allenante.
  5. allenati sempre: la tua performance deve ripetersi con costanza, senza pause troppo prolungate tra una seduta e l’altra.. allenarsi una volta alla settimana non basta!
  6. prenditi cura del tuo recupero: dopo lo stress dell’allenamento, inteso come sforzo, devi fare dello stretching e recuperare con almeno 12 ore di riposo tra una seduta e l’altra, specialmente se questa è stata intensa.
  7. DIVERTITI! Scegli uno dei nostri programmi di allenamento, senti l’adrenalina, la sfida, percepisci i miglioramenti e prenditi cura di te in modo sano e sensato!

Ogni giorno è il giorno giusto per iniziare!

Vuoi provare le nostre classi?

Iscriviti alla newsletter per sudare gratuitamente e sentire i tuoi muscoli tonici come un Rebel.