Puoi allenare anche il cervello con la cultura del benessere

Data

Condividi

6 modi per allenare anche il cervello con la cultura del benessere

Si chiama Cognitive Fitness ed è non solo il titolo di una ricerca di Harvard Medical School, ma è addirittura una disciplina che approfondisce tutte le scienze legate al benessere a 360° con l’obiettivo di prevenire e rallentare l’invecchiamento del cervello.
Quindi hey, ferma, stiamo dicendo che la scienza ha finalmente portato alla luce il fatto che il tuo allenamento quotidiano sia necessario non solo per tenerti in forma fisicamente, ma per prevenire la demenza senile.
Praticare attività fisica di qualsiasi natura, purché venga protratta per almeno 30 minuti al giorno (contano anche le passeggiate mentre vai a lavoro e le danze scatenate a casa mentre fai le faccende domestiche) è assolutamente necessario per essere produttivi e lucidi mentalmente.
Quindi l’allenamento è non solo anti-stress, antidepressivo e ti permette di vivere in un corpo funzionale, ma ti aiuta a migliorare la salute generale del tuo cervello e a preservare e proteggere la tua memoria mentre invecchi!

Puoi allenare anche il cervello con la cultura del benessere
Puoi allenare anche il cervello con la cultura del benessere

Una recentissima ricerca di Harvard Health Publishing ha dimostrato che il cervello cambia e si ricabla continuamente in risposta alle richieste e alle esperienze della vita e che ha una meravigliosa capacità di reinventarsi per essere più efficace, più chiaro e più sano. In pratica il tuo cervello è sempre reattivo agli stimoli esterni, per cui dimentica il “ormai è troppo tardi”.
Per darti non solo delle ottime notizie, ma anche degli ottimi consigli, ecco delle note pratiche che puoi testare già da ADESSO.

Sviluppa un cervello più efficace, più nitido e più sano in 6 semplici passaggi attraverso la cura del tuo benessere. 

#1: Tieniti in forma a tavola.
Goditi una dieta sana per il cervello. prenditi il tempo di scegliere gli alimenti che possono aiutare a prevenire il declino cognitivo. Prediligi la frutta e la verdura di stagione e non darti alle diete drastiche senza essere seguito da un esperto nel settore. In uno studio sempre di Harvard Health Publishing, la dieta flessibile e non restrittiva ha dimostrato di ridurre il rischio di Alzheimer fino al 53%. Quindi fai il pieno di vitamine e nutrienti per la salute del cervello e varia piu che puoi le lori fonti.  RICORDATI CHE QUESTE ENERGIE CHE ASSUMI DEVONO ESSERE PROPORZIONALI AL TUO DISPENDIO CALORICO, ERGO: mangia bene e muoviti tanto.

#2: Allenati per il tuo cervello.
Le persone che sono più attive fisicamente sono meno a rischio di demenza e ottengono punteggi migliori in termini di attenzione, fluidità verbale, memoria verbale e altre capacità cognitive. Vuoi una migliore sintesi di tutti i macro, un migliore funzionamento del sistema cardio respiratorio, una migliore prestanza fisica in generale, tutti questi fattori supportano il tuo cervello nelle sue performance.

#3: Allena il sonno naturalmente.
Per essere più efficiente e più rilassato la giusta quantità di sonno è essenziale. Per preservare la memoria a lungo termine, l’esercizio fisico praticato con costanza durante il giorno è il miglior approccio non farmacologico che supporti la tua capacità di rilassarti e addormentarti. Insomma, è un eccellente modo per scaricare stress e ansia.  

#4: Allena la gestione dello stress.
Alti livelli di stress sono nemico pubblico per la salute del tuo cervello. Lo stress cronico può danneggiare il tuo cervello e portare a problemi di memoria. Inoltre, praticare attività fisica in compagnia di persone positive con le quali tirare fuori i pensieri negativi, o ascoltare la tua musica preferita che ti aiuti a svuotare la mente mentre pratichi la tua disciplina preferita sono strumenti e strategie pratiche per gestire lo stress e aumentare la resilienza…

#5: Allena le tue relazioni
Imparare a riconoscere le relazioni sane per il tuo cervello é molto importante, tanto quanto l’attività fisica e una dieta bilanciata e varia. Questo è dimostrato dal fatto che le relazioni sane sono quelle che ti sostengono nell’adottare i migliori comportamenti che preservino il tuo benessere quotidianamente. La positività attitudinale è contagiosa, mentre la negatività è deleteria. Allenati ad analizzare il tuo network.

#6: Allenati a sfidare il tuo cervello .
Intraprendere nuove sfide che sfidino il cervello a superare la paura ingiustificata di situazioni che non comportano pericolo per la nostra incolumità é fondamentale. Uscire dalla comfort zone e metterti alla prova con qualcosa nella quale temi di fallire o che temi ti faccia sentire non accettato ti regala tantissimi nuovi input positivi, sia che tu riesca o meno nell’impresa. L’evidenza mostra che più stimoli il tuo cervello, meglio puoi proteggerti dagli effetti dannosi dell’invecchiamento.

Insomma, se il tuo corpo te lo permette, la parola chiave è ALLENATI, fallo sempre e comunque, non potrà mai farti del male.

Chi ti dice il contrario mente

Non esitare a contattarci.
Siamo qua per te.

programma personalizzato
Edel

Piacere, sono Edel, la tua Personal Trainer e cuoca provetta di fiducia 😉


Vuoi provare le nostre classi?

Iscriviti alla newsletter per sudare gratuitamente e sentire i tuoi muscoli tonici come un Rebel.